The cold one, Twilight Vampires .
Innanzitutto, BENVENUTI !
Ogni fan della magnicifa saga, è accolto a braccia aperte, fate cose se foste a casa vostra .

The cold one, Twilight Vampires .

Un mondo tutto nostro dove ogni desiderio, con un pò di fantasia, può divenire realtà .
 
IndiceGalleriaFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 intervista a Robert Pattinson e a Kristen Stewart..

Andare in basso 
AutoreMessaggio
*Bella

avatar

Data d'iscrizione : 06.01.09

MessaggioTitolo: intervista a Robert Pattinson e a Kristen Stewart..   26th Gennaio 2009, 16:36

Rob Pattinson è un tipo allegro che non smetterebbe mai di ridere, una bella differenza con il vampiro Edward Cullen interpretato in “Twilight”.
Conosceva questa serie di romanzi prima di avere la parte?
– No, fino al giorno del provino neanche sapevo che si trattasse di un romanzo.
L’ha sorpresa questo enorme successo?
– Quando stavamo girando non avevo capito che fosse una cosa tanto grossa. Poi abbiamo cominciato l’attività promozionale e bastava dire la parola “twilight” perché la gente impazzisse!
Ha letto i romanzi?
– Ho letto i primi tre e mi rendo conto di quanto siano coinvolgenti. Però forse certo fanatismo è un po’ eccessivo e infatti quando incontro i fan cerco sempre di capire perché li amino così tanto.
Il suo personaggio è molto lontano dallo stereotipo del vampiro...
– Forse nei romanzi ci si avvicina di più, ma io sentivo che sullo schermo quell’immagine non avrebbe funzionato. Ho cercato di creare un personaggio più spontaneo e imprevedibile, ispirandomi un po’ al James Dean de “Il ribelle”.
“Twilight” è anche una storia d’amore?
– Il tema della paura di distruggere ciò che ami è decisamente universale e questa è senza dubbio una storia d’amore.
Ha notato molte differenze rispetto alla sua esperienza in Harry Potter?
–Quando ho cominciato a lavorare su Harry Potter la macchina era già perfettamente oliata e tutti sapevano cosa fare. Qui invece abbiamo dovuto creare tutto dall’inizio e con molto meno tempo a disposizione.

Kristen Stewart è pronta a parlarci di “Twilight” in cui interpreta Bella Swan, l’oggetto dell’amore del vampiro Edward Cullen.
Conosceva già i romanzi?
– No, li ho letti solo dopo avere avuto la parte.
Pensa che si tratti principalmente di una storia d’amore?
– Credo di sì. Dai trailer ti aspetteresti un classico film di vampiri, ma questo è un aspetto secondario: il tema centrale è comune a qualunque ragazzo timido e insicuro che ha bisogno di essere in qualche modo risvegliato. Il fatto che il protagonista sia anche un vampiro è più che altro uno stravagante espediente narrativo.
Lei e Robert siete molto affiatati. Come avete costruito i vostri personaggi?
– Abbiamo letto i libri diverse volte prima delle riprese. Lui è perfetto per questa parte, ha saputo mostrare tutte le insicurezze del personaggio. Sinceramente non ho capito perché le femministe abbiano contestato “Twilight”, dato che il personaggio femminile è molto più forte di quello maschile.
Con Catherine Hardwick, la regista, avete improvvisato molto?
–Sì e questa è una cosa un po’ buffa: i fan della serie sono molto attenti a ogni dettaglio presente nei libri, ma noi siamo comunque stati molto liberi nelle rispettive interpretazioni.


xoxo

*Bella

_________________
xoxo
*Bella_ (LL)

__*When You Can Live Forever.. What Do You Live For?*__



*Bells*Alice*Rose*

_Bella_Nessie_Edward_


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
intervista a Robert Pattinson e a Kristen Stewart..
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Intervista *esclusiva* a Massimo Rotundo
» Intervista Radiofonica Claudio Chiaverotti del 16/09/2010
» Robert E. Lee
» Intervista di Chiaverotti su RDM
» Robert E. Lee (Max72) *** Chiuso ***

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
The cold one, Twilight Vampires . :: ~ La realtà di un sogno, che per noi non finirà . :: Interview .-
Vai verso: